Home Chi Siamo Sezioni Concerti Bandi e Concorsi Artisti Contatti Associati
Con il patrocinio di
© 2012 all rights reserved  A.Gi.Mus:Via dei Greci, 18 - 00187 Roma (c/o Conservatorio Santa Cecilia) | Trademarks | Privacy Policy
Artisti

Oggi  appena quindicenne ha iniziato i suoi studi a 5 anni e già a 8 anni vinceva i primi Concorsi Internazionali esibendosi in concerto come solista presso il Teatro Comunale di Morlupo e alla Rocca di Spoleto eseguendo il Moto Perpetuo di Paganini. Vincitore di borsa di studio è stato invitato a partecipare alla manifestazione Sanremo Classica. Nello stesso anno è entrato al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma e attualmente studia con il Maestro Pasquale Pellegrino.

Dal 1999 è stato spalla e solista presso l’Orchestra “Piccoli Filarmonici”organizzata dal Provveditorato agli Studi di Roma e dal Conservatorio dell’Aquila. Ha partecipato come allievo effettivo alla Masterclass del Maestro Igor Oistrakh ed è stato invitato a suonare prima come solista poi anche come spalla dell’orchestra didattica della Fondazione dell’Arts Academy di Roma. Nello stesso anno ha vinto diversi Concorsi suonando come solista con l’Orchestra del Teatro Flaiano di Civitavecchia il Concerto in La m. di Bach. Nel 2004 ha sostenuto l’esame di quinto anno conseguendo il massimo dei voti (10/10). Vincitore assoluto con borse di studio ad Arezzo, Milano, Firenze, Norcia, Roma ecc.  Nel 2005 ha partecipato come spalla e solista nell’orchestra scelta per lo scambio culturale Italia-Russia organizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione esibendosi a Mosca e al Teatro Strehler di Milano. Nel 2006 è divenuto spalla della Juny–Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, ha vinto il Premio Speciale “Bach” al Concorso Internazionale di Barletta e il Premio Speciale “Lorenzo Bernabai” per la migliore espressività musicale al Concorso Hyperion di Roma ed il Premio “Spadafora” con relative borse di studio.

Ha frequentato i corsi dell’Accademia Chigiana di Siena con il Maestro Boris Belkin e sempre a Siena è stato selezionato per far parte del Corso per Professori d’Orchestra organizzato dalla Regione Toscana studiando col Maestro A. Milani. Ad Aprile 2007 ha vinto il 2° premio all’Agimus e quindi il suo primo concerto. Vincitore di borsa di studio al Concorso Postacchini di Fermo (unico italiano ad arrivare in finale) e del premio speciale in ricordo di Enescu donato dalla fondazione omonima rumena è stato invitato dall’Arts Academy ad esibirsi alla maratona musicale organizzata per la Festa della Musica il 22/6/2007 in Piazza Lovatelli a Roma dove ha eseguito brani di Kreisler, De Beriot e Saint Saens. In settembre ha sostenuto l’esame di compimento medio  di violino presso il Conservatorio di Santa Cecilia riportando il voto di 10/10. Attualmente è spalla della Giovane Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Dal 2004 al 2007 ha fatto parte dell’orchestra giovanile di Uto Ughi sotto la direzione del Maestro Bruno Aprea e la prof.ssa Maryse Regard lo ha segnalato per farlo esibire come solista durante la manifestazione “Uto Ughi per Roma ” il 30 Settembre 2007. Nel 2008 ha partecipato di nuovo al Concorso Agimus  di Rieti dove ha vinto un nuovo concerto e la borsa di studio, al Concorso “Benedetto Albanese” dove ha vinto il Primo Premio con 99/100 e tre Premi Speciali: Premio Città di Cacciamo, Premio Cimò e Premio “Ensamble d’archi” di Milano, con relative borse di studio e due concerti; ed ancora ha partecipato al Concorso “Nuovi orizzonti” di Arezzo dove ha vinto il 1° premio con 98/100 e la relativa borsa di studio Ad oggi ha effettuato oltre 200 esibizioni pubbliche e iniziato la sua carriera esibendosi a Grottaferrata (Concerto Agimus) ed a Cesano.

GIULIO MENICHELLI
Violino